23/03/09

SARDEGNA NOTIZIE-Opinioni e riflessioni

SULLA GRAVISSIMA SITUAZIONE, SOCIALE ED ECONOMICA DELLA SARDEGNA,
IL COPIONE E' SEMPRE LO STESSO.
CONFRONTO CON I SINDACATI,
CONFRONTO TRA I POLITICI ELETTI.
VIENE PIU' CHE SPONTANEO PORSI DELLE DOMANDE.
MA COSA NE SANNO I SINDACATI, SU COME BISOGNA ORGANIZZARE LA SOCIETA', PER FARLA FUNZIONARE IN MANIERA EQUILIBRATA?
MA COSA NE SANNO I POLITICI, SU QUELLE CHE CHE SONO LE AZIONI DA INTRAPRENDERE PER FAR FUNZIONARE BENE LA SOCIETA', NELL'INTRESSE DI TUTTI I CITTADINI? MICA SONO STATI ELETTI, PERCHE' AVEVANO VERAMENTE LE CAPACITA', PER GESTIRE BENE LA SOCIETA'?
MA QUANTO BISOGNERA' ANCORA ASPETTARE, AFFINCHE' I SARDI VERAMENTE CAPACI, CHE HANNO LE SOLUZIONI IN TASCA, PER AFFRONTARE E RISOLVERE CONCRETAMENTE L'ATTUALE CRISI E PREVENIRE LE CRISI FUTURE, POTRANO ESSERE INTERPELLATI E MESSI IN CONDIZIONI, DI DARE IL LORO ESTREMAMENTE INDISPENSABILE E DETERMINANTE CONTRUBUTO?

0 commenti:

Grande manifestazione a Cagliari contro il nucleare il 26/03/11

Grande manifestazione a Cagliari contro il nucleare

Oggi 26 marzo 2011, grande manifestazione a Cagliari contro le centrali nucleari, circa 4000 persone presenti. Senza dubbio è un grande passo avanti da parte dei sardi.

leggi

UNITA' DI SARDEGNA 150° anniversario

UNITA' DI SARDEGNA 17/03/2011 150° anniversario

Per i Sardi delle isole e della penisola è arrivata l'ora di fare giustizia a se stessi e alla storia.Nel 1861, dopo tante battaglie compattute dai valorosi Sardi, venne quasi ultimato il progetto di unificazione del regno di Sardegna.

leggi

  © sardegnanotizie.org -PBT- by sn.o 2009

Back to TOP