27/03/13

ZONA FRANCA INTEGRALE Capoterra 27-03-2013

Filmato dell'incontro a Capoterra del 27-03-2013

Read more...

25/03/13

ZONA FRANCA INTEGRALE 25-03-2013 dogane Cagliari - problema forze dell'ordine

Problema forze dell'ordine - prima parte. Agenzia delle Dogane di Cagliari, confronto pacifico e costruttivo con i vertici dell' Agenzia delle Dogane interrotto da inopportuno intervento delle forze dell'ordine. Problema forze dell'ordine - seconda parte.

Read more...

22/03/13

Comunicato dei PATRIOTI SARDI 22-03-2013

Patriotas Sardos: I PATRIOTI SARDI ANNUNCIANO CHE NELL'IMMEDIATO VERRANNO MESSE IN ATTO AZIONI DI PROTESTA AD OLTRANZA AFFINCHE' VENGANO RISPETTATI I DIRITTI DEL POPOLO SARDO, CHIEDIAMO COLLABORAZIONE DA TUTTI I COMITATI SPONTANEI E NON. TUTTI NOI CREDIAMO FERMAMENTE CHE LA ZONA FRANCA INTEGRALE SIA UN DIRITTO ACQUISITO DELLA SARDEGNA, A DIMOSTRAZIONE IL FATTO STESSO DELLA DELIBERA DI ATTIVAZIONE DEL GOVERNO SARDO IN DATA 12 FEBBRAIO 2013. RINGRAZIAMO IL LAVORO SVOLTO DAI TECNICI RANDACCIO E SCIFO, DEI COMITATI PRO ZONA FRANCA E DEL POPOLO TUTTO, MA QUESTO LAVORO LO STANNO MANIPOLANDO LE FORZE POLITICHE MAFIOSE CHE TUTT'ALTRO VUOLE PER LA NOSTRA TERRA,AL PUNTO CHE I GIORNALI TRADITORI DANNO VOCE A MAFIOSI CHE NIENTE HANNO A CHE VEDERE CON LA NOSTRA CULTURA DI LAVORATORI ONESTI ED OSPITALI. E' IN ATTO UNO SCIPPO MAFIOSO DEL NOSTRO DIRITTO,. CHIEDIAMO INOLTRE A CHI NON FOSSE D' ACCORDO CON LE NOSTRE AZIONI DI NON PARTECIPARVI MA NON DI INTRALCIARCI COME NOI SINO AD OGGI NON ABBIAMO FATTO CON LE LORO AZIONI ,ANZI APPOGIANDOLE E PUBLICIZANDO IL GRANDISSIMO LAVORO SVOLTO....SEGUIRA' COMUNICATO STAMPA E SEGNALAZIONE AGLI ORGANI COMPETENTI....SOLO CON UNA PROTESTA AD PLTRANZA RIUSCIREMO A DARE UN PRIMO SEGNALE POLITICO AI SARDI CHE E' QUELLO DEL RIBASSO DEI PREZZI SU CARBURANTI E PRODOTTI ENERGETICI...LE NOSTRE AZIONI NON TERMINERANNO SINO AD AVVENUTE RISCONTRANZE SUI PREZZI ... A FIRMA PATRIOTI SARDI CHE HANNO COME SCOPO PRINCIPALE LA LIBERTA DEL POPOLO SARDO AFFINCHE' APPAIA NEI LORO VOLTI IL SORRISO DELLA VITA

Read more...

21/03/13

ZONA FRANCA INTEGRALE Tortolì 20-03-2013

Filmato dell' incontro di Tortolì del 20-03-2013

Read more...

16/03/13

ZONA FRANCA INTEGRALE Arborea 15-03-2013


Filmato dell' incontro di Arborea del 15-03-2013

Read more...

08/03/13

ZONA FRANCA INTEGRALE 7-03-2013 resoconto incontro con assessore - filmato 2


Resoconto incontro tra Scifo, Randaccio e Zedda - seconda parte

Read more...

ZONA FRANCA INTEGRALE 7-03-2013 resoconto incontro con assessore - filmato 1


Resoconto incontro tra Scifo, Randaccio e Zedda - prima parte.

Read more...

07/03/13

ZONA FRANCA INTEGRALE tutti in viale trento SUBITO 07-03-2013

APPELLO URGENTE
APPELLO URGENTE
APPELLO URGENTE
APPELLO URGENTE
TUTTI SOTTO IL PALAZZO IN VIALE TRENTO

SARROCH ore 10.00,STIAMO MOLLANDO IL PRESIDIO ALLA SARAS SPA!!
STIAMO ANDANDO TUTTI IN REGIONE DAL PRESIDENTE!!
DEVE IMMEDIATAMENTE INVIARE ALLA SARAS IL DOCUMENTO CHE CONSENTIRA' DI AVERE CIO' CHE CI SPETTA!!!
I M M E D I A T A M E N T E !!!!
TUTTI SOTTO IL PALAZZO IN VIALE TRENTO!!
Giuseppe Marini (Movimento Terra Libera)

---------------------------------------------------------------------------------

SARROCH - SARAS SpA giovedì 07.03.13 ore 9.00.
Mi ha appena chiamato l'Assessore Zedda, confermando che la Regione non ha inviato nulla alla SARAS SpA, perchè ha invece inviato la comunicazione alle Associazioni di categoria che poi avrebbero provveduto a girare a SARAS SpA. Mi ha inoltre comunicato che entro 3 ore ci sarà l'azzeramento della Giunta Regionale, e che pertanto non sarà più in carica come Assessore. Ci siamo accordati per far sì che entro le due ore, ci sia un'incontro urgente con il Presidente, per comunicare al Popolo Sardo in maniera ufficiale l'avvenuto invio alla SARAS SpA con richiesta di utilizzare un QUADRO NORMATIVO gia esistente (quello del Comune di Livigno o della Val d'Aosta). Questo per fare in modo di non lasciare i Sardi in balia delle loro tempistiche in riferimento al nuovo rimpasto di Giunta Regionale. E' assolutamente prioritario dare ai Sardi questo messaggio di certezza sulla VERA VOLONTA' di voler venire incontro al Popolo Sardo che lui rappresenta. La SARAS SpA è obbligata ad applicare immediatamente la richiesta del Presidente e quindi a fornire i carburanti senza l'attuale tassazione.
Giuseppe Marini (Movimento Terra Libera)

---------------------------------------------------------------------------------

SARROCH - SARAS SpA giovedì 07.03.13 ore 8.00.
Ho appena avuto un'incontro con i Responsabili di SARAS SpA. Sappiate tutti che la SARAS SpA ad oggi non risulta aver ancora ricevuto dalla Regione nessuna comunicazione in merito all'avvenuta attivazione della Sardegna in Regime di Zona Franca Integrale, che darà ai Sardi la possibilità di avere ribassato il prezzo dei carburanti. La gente sta continuando ad arrivare e il presidio proseguirà fino a quando non sarà presente anche il Presidente Cappellacci e l'Assessore Alessandra Zedda, per dare risposte in merito. A questo punto ci resta pure il dubbio che la Regione non abbia inviato nulla neppure al Ministero competente.
Ma a che gioco stanno giocando?
Giuseppe Marini (Movimento Terra Libera)

Read more...

03/03/13

ZONA FRANCA INTEGRALE urgentissimo TUTTI I SARDI DEVONO SAPERE


Tutti i Sardi devono sapere e tutti i sindaci devono valutare attentamente:
Il documento allegato di seguito, di 7 pagine è la lettera  trasmessa dalla Regione con la quale
invita i Sindaci a perimetrare le aree portuali da trasformare in ........... Zone Franche !!!!
E FA SORGERE TANTI DUBBI:
- Sul significato giuridico,
infatti come e' possibile  la trasformazione di cio che e' gia' trasformato per legge costituzionale !
-Tutta questa fretta  può permettere coinvolgimenti di persone che con l'interesse dei Sardi e della Sardegna
hanno poco a che vedere.
Infatti dopo tanto tempo di inerzia da parte della Regione, si mette tanta fretta
con termini dal sapore  PERENTORIO  ( non oltre, al piu' tardi) quasi si volesse
impedire ai Sindaci il dovere di appropriarsi della complessa normativa che gli e' stata
volutamente tenuta nascosta per oltre 64 anni !
La lettera contiene diverse contraddizioni, infatti precisa di voler perseguire gli interessi
del popolo sardo, ma preferisce far gestire quel potere a Roma? anziche esercitare le
prerogative che la legge concede alla Regione ( a Statuto Speciale) nonche ai Sindaci
in base al principio di Sussidiarieta derivante dall'inerzia dell'Italia negli ultimi 14 anni
ossia dalla data di entrata in vigore del dlgs 75\98.
- Ma non basta, anziche' attendere " l'imminente " istituzione dell'Agenzia delle Entrate
e di Riscossione dei tributi  "REGIONALE "   in attuazione dell'art. 8 e 9 della
legge Costituzionale n. 3\1948, si preferisce regalare ad altri "non sardi"
il potere di gestire i  DEPOSITI FRANCHI E I PUNTI FRANCHI  dove devono venire
custodite le merci in entrata e in uscita nelle ZONE FRANCHE !
Infatti se ancora non l'abbiamo capito, se lasciamo fare, saranno altri "non sardi" che entreranno
a gestire le nostre  ZONE FRANCHE DEI NOSTRI PORTI, in quanto in assenza di apposita
nostra legislazione Regionale, i soggetti che possono essere autorizzati  o abilitati
a custodire i beni  dei depositi franchi e dei punti franchi  devono essere dei  " Soggetti" ,
ossia delle società che in Sardegna attualmente non esistono, in quanto;
la legge prevede inoltre che l'autorizzazione puo essere rilasciata esclusivamente a  SPA o
Societa' in Accomandita per azioni, o a responsabilita limitata ,  ecc ecc ....... che siano in grado
di garantire  con il proprio capitale ..................originariamente era previsto un miliardo delle vecchie
lire ............. oggi saranno  milioni di euro, ..........  e chi li ha  tanti soldi se non  le societa che si sono
gia organizzate ad esempio a  Gioia Tauro ?................. non diciamo altro !
-------------------
I COMITATI PER L'ATTUAZIONE DELLA ZONA FRANCA INTEGRALE
FANNO PRESENTE CHE DOMANI 4 MARZO  ALLE 16:00
IL COMUNE DI TORTOLI' VORREBBE DISCUTERE IN MERITO.
OVVIAMENTE SI INVITANO DA TUTTA LA SARDEGNA TUTTI QUELLI CHE POTRANNO
ESSERE LIBERI O LIBERARSI DA ALTRI IMPEGNI AD ESSERE PRESENTI
------------------
altro messaggio dai comitati:

Marilena Culurgioni

Dorgaliattiva Pro Sardegnanuova ATTENZIONE E' RICHIESTA PER DOMANI 4 MARZO ALLE 16.00 A TORTOLI' PARTECIPAZIONE DA PIU' PAESI PER BLOCCARE L'INIZIATIVA DELL'ASSESSORE ZEDDA CHE, TEMPO 3 GIORNI (FORSE DA IERI), HA CHIESTO DI PREPARARE PROGETTO DI DELIMITAZIONE PER DEPOSITI DOGANALI NEI 5 PORTI OLTRE CAGLIARI. COSI' FACENDO CREA AZIONE DELETERIA PER TUTTI GLI ALTRI PAESI, INOLTRE POICHE' NON SIAMO ANCORA PRONTI PER QUESTA FASE SAREBBERO SOCIETA' MANDATE DA ROMA (O GIOIA TAURO!!!!!!!) A GESTIRE, CON PROPRI OPERAI TUTTA LA FASE GESTIONALE CHE INVECE DOBBIAMO ASSOLUTAMENTE GESTIRE NOI SARDI!!!!!!!! CHIEDIAMO INOLTRE CHE CHI STA VICINO AGLI ALTRI 4 PORTI VADA SUBITO IN COMUNE PER INFORMARSI IN MODO DETERMINATO CIRCA LA LORO RISPOSTA A QUESTA RICHIESTA DELLA ZEDDA SPIEGANDO LORO CHE COSI' SI MANDA TUTTO A MONTE!!!!! SE FOSSE NECESSARIO SI RIVOLGANO AI MOVIMENTI PIU' VICINI ALLA ZONA.DIVULGATE CON LA MASSIMA CELERITA' ED URGENZA E FATECI SAPERE. GRAZIE A TUTTI.

-----------------------------
Questo è il documento di 7 pagine:














Read more...

I PATRIOTI SARDI CHIEDONO GIUSTIZIA

da facebook:
Patriotas Sardos
appena conclusa la riunione dei portavoce di tantissimi gruppi di patriotti per la liberta,riguardo la votazione di aprire un fascicolo dove inserirci i nomi di tutti i politici sardi che dal 1948 ad oggi hanno contribuito al disastro ecconomico della natzione sarda,nonche di aver permesso all,occupatore di massacrare la nostra cultura ,storia ,lingua e identita di popolo portando tantissimi dei nostri patriotti al suicidio,,,in attesa di un prossimo futuro tribunale della natzione sarda il fascicolo conterra l,accusa di alto tradimento al popolo finalizzato a proffiti personali , induzione al suicidio del popolo indebolendolo con trappole bancarie ,falso ideologico,inquinamento del sottosuolo ,delle falde aquifere,,l
L,APELLO AI PATRIOTTI :chiunque abbia subito torti contribuisca ad inviarci nome e cognome del politico o amministratore che abbia contribuito al disastro della natzione sarda ..in attesa di giudizio ci auguriamo una presa di coscenza identitaria .....i presenti all,unanimita hanno votato favorevoli al rinvio a giudizio dei responsabili...BONA ZONA FRANCA A TOTTU SU POPULU SADRU

Read more...

Questo abbiamo scritto al direttore della nuova

da facebook:

Questo abbiamo scritto al direttore delle nuova

Gentile sig. Direttore
p.catella@lanuovasardegna.it

leggo oggi l'artico lo a firma Alfredo Franchini sulla nuova sardegna, attinente alla zona franca in sardegna.

io faccio parte del movimento che segue l'argomento e organizza dibattiti al riguardo.

i movimenti e gli incontri sono in corso da svariati mesi, senza che il suo giornale, a parte piccoli trafiletti ne abbia dato notizia, e oggi tutto d'un colpo una pagina di articolo per dare voce ai contrari.... strano, molto strano....

che ci sia un disegno dietro per cercare di arginare la cosa?

in tutti i dibattiti organizzati, nessuno è mai intervenuto a spiegarci gli svantaggi della zona franca in sardegna, forse perchè sarebbero gli stessi vantaggi del dissetare uno che è nel deserto...

rimango perplesso e deluso, e una volta di piu' capisco, perchè la sardegna non progredisce, e soprattutto che i veri nemici dei sardi, sono "certi tipi di sardi"

Saluti Comitato spontaneo Zona franca Orgosolo

Read more...

01/03/13

ZONA FRANCA INTEGRALE 02-03-2013 ore 00:16 aggiornamenti


Filmato di esponenti dei comitati per l'attuazione della Zona Franca Integrale e di Andrea Mancosu che ha messaggiato su facebook con il presidente Ugo Cappellacci e ha avuto la risposta che domani invierà il documento da lui firmato alla Saras e all' Enel.

Vi alleghiamo di seguito copia del documento che dovrebbe aver firmato:




La seguente è una foto di alcuni esponenti dei comitati per l'attuazione della Zona Franca Integrale che dopo aver atteso durante la giornata di ieri in balia del freddo e del vento  di fronte alla sede della Regione in Viale Trento, in attesa di risposte positive e definitive sulla approvazione, sulla firma  e invio dal presidente della Regione del documento a Saras ed Enel. Dopo che non hanno avuto notizie rassicuranti dall' avvocato Scifo e dalla dott.ssa Randaccio che si erano incontrati con l'assessore all'industria Zedda, hanno deciso di recarsi alla sede dell'Unione Sarda e chiedere una conferenza stampa.







Read more...

ZONA FRANCA INTEGRALE 1-03-2013 ore 13:00 aggiornamenti

Si comunica che e' tutt'ora in corso l'incontro dei consulenti per la chiusura del documento riguardante la comunicazione alla Saras all'Enel e all'ufficio della Dogana per l'erogazione e la fornitura dei carburanti e dell'energia senza tasse. Il prossimo aggiornamento dopo le ore 17.

Read more...

Grande manifestazione a Cagliari contro il nucleare il 26/03/11

Grande manifestazione a Cagliari contro il nucleare

Oggi 26 marzo 2011, grande manifestazione a Cagliari contro le centrali nucleari, circa 4000 persone presenti. Senza dubbio è un grande passo avanti da parte dei sardi.

leggi

UNITA' DI SARDEGNA 150° anniversario

UNITA' DI SARDEGNA 17/03/2011 150° anniversario

Per i Sardi delle isole e della penisola è arrivata l'ora di fare giustizia a se stessi e alla storia.Nel 1861, dopo tante battaglie compattute dai valorosi Sardi, venne quasi ultimato il progetto di unificazione del regno di Sardegna.

leggi

  © sardegnanotizie.org -PBT- by sn.o 2009

Back to TOP